[Pop punk] Melody Fall – Into The Flesh (2010)

/5
www.melodyfall.com Spesso non si è profeti in patria e i Melody fall sono l’ennesima dimostrazione di ciò. Più famosi in Giappone che in Italia, troviamo il gruppo torinese alla seconda uscita discografica. Autori di un massiccio pop punk molto vicino ai Sum41 del primo periodo, specie per i riff melodici e l’amore per le distorsioni


www.melodyfall.com

Spesso non si è profeti in patria e i Melody fall sono l’ennesima dimostrazione di ciò. Più famosi in Giappone che in Italia, troviamo il gruppo torinese alla seconda uscita discografica. Autori di un massiccio pop punk molto vicino ai Sum41 del primo periodo, specie per i riff melodici e l’amore per le distorsioni vicine al metal, ci regalano una dozzina di brani facili e orecchiabili, in cui si preme sempre con decisione sull’acceleratore. Il lavoro è simpatico e divertente, peccato solo che la presenza dei Sum41 in alcuni brani sia veramente troppo ingombrante, da un gruppo con queste capacità sarebbe lecito aspettarsi qualcosa di un po’ più personale e meno derivativo.

Condividi.