[Pop – Rock] Echo & the Bunnymen – The Fountain (2009)

/5
http://www.myspace.com/thebunnymen Sono passati poco più di trent’anni e gli Echo & the Bunnymen sono ancora in giro (dopo scioglimenti e reunion ovviamente). Ma ritrovare una carica e un’energia per affrontare il rock con tanti anni di carriera sulle spalle è solo da applausi. Di sicuro l’ultimo disco è vibrante, anche se un po’ furbetto per


http://www.myspace.com/thebunnymen

Sono passati poco più di trent’anni e gli Echo & the Bunnymen sono ancora in giro (dopo scioglimenti e reunion ovviamente). Ma ritrovare una carica e un’energia per affrontare il rock con tanti anni di carriera sulle spalle è solo da applausi. Di sicuro l’ultimo disco è vibrante, anche se un po’ furbetto per attecchirlo alla nuova gioventù da pop britannico. Qui registriamo un cambio di line up e un produttore di matrice pop. L’album vede la partecipazione pure di Chris Martin dei Coldplay in un doppio reciproco omaggio. Infatti molte melodie semplici ricordano la band di Martin tanto quanto il suo stesso gruppo aveva dichiarato dall’inizio la propria influenza verso gli Echo. A conti fatti l’album ha un certo appeal, è immediato (talora banalotto nei pochi accordi e nei ritornelli very easy) e si basa ancora molto sulla voce inconfondibile del frontman Ian McCulloch e sulla chitarra di Will Sergeant.

Condividi.