[Pop Rock] Ok Go – Of The Blue Color Of The Sky (2010)

/5
http://www.okgo.net/ Tornano quei matti del video coi tapis roulant. Che sembravano tanto DIY ma sotto sotto la Capitol spinge da quasi dieci anni per farli diventare i nuovi Weezer. Quando diventi il re di Youtube che fai? O cavalchi l’onda diventando la parodia di te stesso, o cerchi una nuova strada o cerchi di tirare


http://www.okgo.net/

Tornano quei matti del video coi tapis roulant. Che sembravano tanto DIY ma sotto sotto la Capitol spinge da quasi dieci anni per farli diventare i nuovi Weezer. Quando diventi il re di Youtube che fai? O cavalchi l’onda diventando la parodia di te stesso, o cerchi una nuova strada o cerchi di tirare fuori qualcosa di altrettanto originale. Come no. Perso il chitarrista, la band rielabora il suo pop rock in chiave più groove, con qualche basso bello distorto, una batteria effettata che pesta bene e falsetti che neanche Prince. Il tutto in un vago concept su una strana teoria pseudoscientifica dell’ ‘800. All’inizio incuriosice anche…ma poi si cade nel sonno profondo, persi tra effettini eterei e campane tubolari.

 

 

Condividi.