[Pop/Soul] Nina Zilli – Sempre Lontano (2010)

/5
http://www.ninazilli.com/ L’hanno definita la regina del nuovo soul italiano. Nina Zilli, in effetti, ha tutte le carte in regola per diventarlo, e anche rapidamente: classe, carisma, un po’ di mistero, e la voce giusta. Più un pacchetto di canzoni che funzionano, e che hanno conquistato rapidamente il pubblico, tra cui spiccano “L’uomo Che Amava Le

http://www.ninazilli.com/

L’hanno definita la regina del nuovo soul italiano. Nina Zilli, in effetti, ha tutte le carte in regola per diventarlo, e anche rapidamente: classe, carisma, un po’ di mistero, e la voce giusta. Più un pacchetto di canzoni che funzionano, e che hanno conquistato rapidamente il pubblico, tra cui spiccano “L’uomo Che Amava Le Donne” con il suo sound retrò (presentato al Festival di Sanremo) e “50mila”, eseguita in coppia con Giuliano Palma e finita nella colonna sonora del film “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpetek. Bel disco, bell’esordio.

Condividi.