[Post Punk/No Wave] Zola Jesus – New Amsterdam (2009)

/5
  http://www.myspace.com/zolajesus Nika Roza Danilova, in arte Zola Jesus, è originaria di Madison, Wisconsin. Eppure la musica che compone farebbe pensare a nient’altro che New York. Anzi, raramente capita di ascoltare qualcosa di più newyorkese sin nel midollo. In “New Amsterdam” ci sono le ombre minacciose dei Suicide, con la loro elettronica scheletrica; di Lydia

 

http://www.myspace.com/zolajesus

Nika Roza Danilova, in arte Zola Jesus, è originaria di Madison, Wisconsin. Eppure la musica che compone farebbe pensare a nient’altro che New York. Anzi, raramente capita di ascoltare qualcosa di più newyorkese sin nel midollo. In “New Amsterdam” ci sono le ombre minacciose dei Suicide, con la loro elettronica scheletrica; di Lydia Lunch, con le sue nenie oscure e gli improvvisi fragori metallici. C’è soprattutto un’autentica inquietudine di fondo, resa più acuta dall’oppressivo e minimale electro – noise di sottofondo e dalla voce penetrante di Nika. Esordio degno di parecchio interesse.

Condividi.