[Prog Metal] Riverside – Anno Domini High Definition (2009)

/5
  http://www.myspace.com/riversidepl Un quarto disco che dura 44 minuti e 44 secondi, c’è sicuramente qualcosa sotto… però noi non riusciamo a trovarlo in quello che sembra davvero il peggior lavoro della band polacca. Dentro ci sono Dream Theater, Pink Floyd, Porcupine Tree e, se vogliamo, anche Opeth, soprattutto c’è molto più mestiere che ispirazione. Il

 

http://www.myspace.com/riversidepl

Un quarto disco che dura 44 minuti e 44 secondi, c’è sicuramente qualcosa sotto… però noi non riusciamo a trovarlo in quello che sembra davvero il peggior lavoro della band polacca. Dentro ci sono Dream Theater, Pink Floyd, Porcupine Tree e, se vogliamo, anche Opeth, soprattutto c’è molto più mestiere che ispirazione. Il disco scorre, scorre bene, ma senza lasciare tracce evidenti, senza lasciare un segno, senza lasciarti la voglia di riascoltare un brano o semplicemente un passaggio. La cosa migliore, alla fine fine, è il pianoforte in apertura ed è oggettivamente troppo poco. Da un personaggio come Mariusz Duda è lecito pretendere di più e forse sarebbe meglio si dedicasse ai Lunatic Soul a tempo pieno.

Condividi.