[Progressive Rock] Pendragon – Pure (2008)

/5
  http://www.pendragon.mu/ Un album di quelli che raramente stancano. “Pure” non è facile al primo ascolto, è un disco di classe che va assaporato lentamente evitando possibili distrazioni di sorta. La lunga traccia iniziale presenta bene il disegno che i Britannici hanno in mente. Atmosfera e trame ritmiche mai scontate costituiscono l’ossatura di una release

 

http://www.pendragon.mu/

Un album di quelli che raramente stancano. “Pure” non è facile al primo ascolto, è un disco di classe che va assaporato lentamente evitando possibili distrazioni di sorta. La lunga traccia iniziale presenta bene il disegno che i Britannici hanno in mente. Atmosfera e trame ritmiche mai scontate costituiscono l’ossatura di una release che riuscirà a sorprendervi.

Condividi.