[Rock] Incubus – Monuments And Melodies (2009)

Incubus Monuments and melodies /5
http://www.enjoyincubus.com A cosa serve un best of di una band quando la sua etichetta decide, per ragioni puramente commerciali, di dimenticare un’intera parte di carriera, che guarda caso coincide con quella di maggior spessore artistico? Occasione palesemente sprecata questo primo greatest hits degli Incubus, band che verso la fine degli anni Novanta aveva le carte

http://www.enjoyincubus.com

A cosa serve un best of di una band quando la sua etichetta decide, per ragioni puramente commerciali, di dimenticare un’intera parte di carriera, che guarda caso coincide con quella di maggior spessore artistico? Occasione palesemente sprecata questo primo greatest hits degli Incubus, band che verso la fine degli anni Novanta aveva le carte in regola per diventare un act di primo livello, ma che poi si è “bruciata” e “sprecata” a fare pezzi rock senza il mordente degli esordi.

Un cd con i singoli provenienti da “Make Yourself” in avanti, con una versione acustica di “A Certain Shade Of Green” come unica eccezione, e un secondo cd contenente rarità, comunque già note ai fan accaniti della band. Grosse esclusioni per il mercato europeo sono “Crowded Elevator” e “New Skin”, inspiegabilmente presenti però come bonus track in Giappone.

Condividi.