[Rock] The (International) Noise Conspiracy – The Cross Of My Calling (2008)

/5
  http://www.internationalnoise.com A quattro anni dall’ultimo album in studio, “Armed Love”, torna il quartetto fondato dall’ex Refused Denny Lyxzén. Lo fa con il suo disco più rock – oriented: si affievolisce la componente più strettamente garage – punk, ma aumentano ancor di più i riferimenti agli anni Sessanta e Settanta e al rock classico, dai

 

http://www.internationalnoise.com

A quattro anni dall’ultimo album in studio, “Armed Love”, torna il quartetto fondato dall’ex Refused Denny Lyxzén. Lo fa con il suo disco più rock – oriented: si affievolisce la componente più strettamente garage – punk, ma aumentano ancor di più i riferimenti agli anni Sessanta e Settanta e al rock classico, dai Rolling Stones ai Doors passando per i Free e il british blues (cfr. l’armonica in “Hiroshima Mon Amour”). Testi politicizzati, come sempre. Probabilmente il lavoro più maturo degli svedesi. Intrigante.

Condividi.