Starseed Peace Machine

3/5
Gli Starseed sono in giro con questa release da tre anni oramai, fortunatamente per loro arriva ora una versione ben prodotta di “Peace Machine“, che potrà probabilmente far trovare ai ragazzi un contratto discografico quanto meno decente. La band vede Russell Spence (voce e chitarra), Gerald Gill (chitarra, backup vocals), Peter Wicker (chitarra), Murray McChlery

Gli Starseed sono in giro con questa release da tre anni oramai, fortunatamente per loro arriva ora una versione ben prodotta di “Peace Machine“, che potrà probabilmente far trovare ai ragazzi un contratto discografico quanto meno decente. La band vede Russell Spence (voce e chitarra), Gerald Gill (chitarra, backup vocals), Peter Wicker (chitarra), Murray McChlery (basso e backup vocals) e Andrew Spence (batteria, backup vocals) darci dentro su coordinate ben note a chi segue la scena modern rock made in US. Sprazzi di post grunge (ma gli Alice In Chains a cui tutti li rimandano sono solo in qualche riffettone e qualche linea vocale alla Cantrell…poco altro) e di puro alternative metal alternati a ritmi elevati e ritornelli melodici che difficilmente mancano il bersaglio. “Pills”, “Return” e “See Through Your Lies” si contendono la palma del miglior pezzo, tuttavia gli Starseed si meritano una quarantina di minuti del vostro tempo. Niente di nuovo ma non male nel complesso.


YouTube

Condividi.