[Symphonic Black Metal] Old’s Man Child – Slaves Of The World (2009)

/5
http://www.myspace.com/officialoldmanschild Ritorna Galder con i suoi scagnozzi a spandere un po’ di black infernaloide sui capi di noi infedeli al verbo malefico. Il lavoro è ben confezionato e pacchiano al punto giusto, forse l’unico vero problema è che capire se abbiamo ancora tempo per loro. Gli adepti alla nera fiamma risponderanno presenti, gli altri probabilmente



http://www.myspace.com/officialoldmanschild

Ritorna Galder con i suoi scagnozzi a spandere un po’ di black infernaloide sui capi di noi infedeli al verbo malefico. Il lavoro è ben confezionato e pacchiano al punto giusto, forse l’unico vero problema è che capire se abbiamo ancora tempo per loro. Gli adepti alla nera fiamma risponderanno presenti, gli altri probabilmente avranno di meglio da fare.

Condividi.