Taproot The Episodes

1.5/5
Per capire cosa avessero in testa i Taproot quando hanno inciso “The Episodes” ci vorrebbe probabilmente qualche luminare. L’idea di un concept, di una contaminazione sonora, di voglia di rinnovamento o una giustificazione di qualsiasi altro genere vogliate non sarà mai sufficiente per salvare un disco veramente scialbo e privo del benchè minimo mordente. Una

Per capire cosa avessero in testa i Taproot quando hanno inciso “The Episodes” ci vorrebbe probabilmente qualche luminare. L’idea di un concept, di una contaminazione sonora, di voglia di rinnovamento o una giustificazione di qualsiasi altro genere vogliate non sarà mai sufficiente per salvare un disco veramente scialbo e privo del benchè minimo mordente. Una noia e un’inconsistenza assurde per tutta la durata del lavoro, con le sole eccezioni delle centrali “Memorial Park“, “The Everlasting” e “Around The Bend” che mitigano momentaneamente una situazione davvero imbarazzante. Ovviamente nessuno chiede ai Taproot di riscrivere “Again And Again” in eterno ma almeno di non franare in maniera così fragorosa. Fiasco totale, e dire che “Plead The Fifth” non c’era dispiaciuto…


YouTube

Condividi.