System Of A Down – Mezmerize

 4.5/5
Soldier Slide (Intro) – B.Y.O.B. – Revenga – Cigaro – Radio/Video – This Cocaine Makes Me Feel Like I’m On This Song – Violent Pornography – Question! – Sad Statue – Old School Hollywood – Lost In Hollywood Inutile negarlo, i System Of A Down li attendevamo al varco, eravamo pronti a insultarli, a dichiararci

Soldier Slide (Intro) – B.Y.O.B. – Revenga – Cigaro – Radio/Video – This Cocaine Makes Me Feel Like I’m On This Song – Violent Pornography – Question! – Sad Statue – Old School Hollywood – Lost In Hollywood

Inutile negarlo, i System Of A Down li attendevamo al varco, eravamo pronti a insultarli, a dichiararci indignati per come avevano gettato alle ortiche l’ottimo lavoro svolto fino ad oggi. Per alcuni sono un gruppo alla frutta, chi vi scrive non è di questo parere. È con estrema curiosità che ci siamo avvicinati all’ascolto della prima parte del doppio nuovo album, è con grande piacere che abbiamo riposto il cd nella custodia in attesa della successiva dose.
“Mezmerize” è un disco, tanto per cambiare, riuscito. Coinvolgente, ben scritto, ben suonato, ben prodotto, con brani dotati di un gran tiro e senza l’ombra di cadute di tono, senza una nota di troppo, senza sbavature. “Mezmerize” è un disco ispirato, figlio dei lavori che lo hanno preceduto e, al tempo stesso, dotato di una sua spinta in avanti. Certo, l’approccio caotico, zingaro, barbone e scoordinato dell’esordio è perso ormai per sempre, resta per fortuna una certa verve iconoclastica alla base, un’irrispettosa e goliardica voglia di giocare e prendere in giro la musica mescolando tra loro generi ed esperienze diverse.
Sicuramente manca l’effetto sorpresa, il loro genere (?) di proposta lo conosciamo, è quello, e non fa più l’impressione che faceva nel ’98, resta un ottimo album e scusate se è poco.

S.D.N.

Condividi.