[Post Rock] Il Teatro Degli Orrori – Dell’Impero Delle Tenebre (2007)

 /5
Vita Mia – Dio Mio – E lei venne – Compagna Teresa – L’impero delle tenebre – Scende la notte – Carrarmatorock! – Il turbamento della gelosia – Lezione di musica – Canzone di Tom – Maria Maddalena www.ilteatrodegliorrori.comwww.treallegriragazzimorti.it/tempesta.html “Il teatro degli orrori” è un gruppo nuovo solo all’apparenza, in realtà vanta tra i componenti


Vita Mia – Dio Mio – E lei venne – Compagna Teresa – L’impero delle tenebre – Scende la notte – Carrarmatorock! – Il turbamento della gelosia – Lezione di musica – Canzone di Tom – Maria Maddalena

www.ilteatrodegliorrori.com
www.treallegriragazzimorti.it/tempesta.html

“Il teatro degli orrori” è un gruppo nuovo solo all’apparenza, in realtà vanta tra i componenti parte dei One Dimensional Man (Pierpaolo Capovilla, Francesco Valente insieme all’ex Giulio Favero) e dei Super Elastic Bubble Plastic, con Gionata Mirai a farne le veci.
Come già suggerisce il nome scelto, durante l’ascolto del disco la sensazione preponderante è proprio quella di trovarsi nel mezzo di una pièce d’avanspettacolo, con Capovilla nelle vesti di gran cerimoniere. La comicità è però drammatica, figlia della tragedia quale è la vita, le risate sono amare e diventano un momento di riflessione più che di distensione. Capovilla non canta quasi, recita, urla, si dispera, ma è la punta dell’iceberg, perché sotto c’è una base che lo sostiene, lo segue in tutti i cambiamenti, soffre e gioisce con lui, una spalla perfetta. Musicalmente i riferimenti sono ben noti, dai Jesus Lizard ai Melvins passando per i Birthday Party, ma è proprio la scelta dell’italiano a dare una marcia in più ai brani, per una volta.
Un carrarmato di rock, per noi.

L.N.

Condividi.