[Progressive Metal] Vanden Plas – Christ 0 (2006)

 /5
Christ 0 – Postcard to God – Wish you were here – Silently – Shadow I am – Fireroses dance – Somewhere alone in the dark – January sun – Lost in silence – Gethsemane www.vandenplas.dewww.insideout.de Una bomba! Il settimo disco da studio dei tedeschi Vanden Plas è davvero una release da segnalare tra le

Christ 0 – Postcard to God – Wish you were here – Silently – Shadow I am – Fireroses dance – Somewhere alone in the dark – January sun – Lost in silence – Gethsemane

www.vandenplas.de
www.insideout.de

Una bomba! Il settimo disco da studio dei tedeschi Vanden Plas è davvero una release da segnalare tra le uscite migliori del 2006. Un disco che sotto l’etichetta ‘progressive’ unisce passaggi heavy, momenti melodici strepitosi, episodi suadenti e riflessivi, intorno a una rilettura della saga del Conte di Montecristo, in cui il protagonista è un serial killer braccato da un ispettore (ma questa parte la lasciamo a voi che vi godete il platter con il booklet in mano).
Le prime due tracce lasciano senza parole grazie alla struttura dei pezzi e alla performance del singer Andy Kuntz che fa intendere il proprio stato di grazia da subito. I riffs sono energici, i chorus ariosi ed evocativi, keys e guitar solos si amalgamano alla perfezione completando l’eccellente sezione ritmica. Altri picchi dell’album si trovano in “Fireroses dance” e in “January sun”, in cui la band viene accompagnata da un coro numerosissimo (quaranta elementi) appartenente al Pfalztheater di Kaiserslautern. Molto bella anche la conclusiva track “Gethsemane” direttamente da “Jesus Christ Superstar”, degna conclusione di una release che, una volta entrata in circolo, faticherà a uscire dal vostro lettore cd.
Progressive di qualità altissima, consigliato a tutti quelli che vivono a pane e Dream Theater e anche a chi, più in generale, cerca un’ora di musica mai scontata e ottimamente suonata.

Condividi.