[Symphonic Death Metal] Septicflesh – Communion (2008)

 /5
Lovecraft’s Death – Anubis – Communion – Babel’s Gate – We The Gods – Sunlight Moonlight – Persepolis – Sangreal – Narcissus http://www.septicflesh.net/http://www.season-of-mist.com/ Inizio d’anno da ‘paIura’ (come direbbe il capo, ndr) per la scena estrema in termini di death metal. Il ritorno dei greci (!) Septicflesh è un fulmine a ciel sereno, un bellissimo


Lovecraft’s Death – Anubis – Communion – Babel’s Gate – We The Gods – Sunlight Moonlight – Persepolis – Sangreal – Narcissus

http://www.septicflesh.net/
http://www.season-of-mist.com/

Inizio d’anno da ‘paIura’ (come direbbe il capo, ndr) per la scena estrema in termini di death metal. Il ritorno dei greci (!) Septicflesh è un fulmine a ciel sereno, un bellissimo disco dalle atmosfere oscure e maestose: death metal e una vera e propria orchestra, con tanto di coro, che sorregge strutture evocative e maligne. Un album che non pare uscito nel 2008 ma nella seconda metà degli anni novanta, quando questo tipo di musica andava maggiormente. Scusate il ritardo dicono i fratelli Antoniou, e piazzano una quarantina di minuti ispirati e senza soste.
Difficile trovare il pezzo più bello o il lotto che spicca sugli altri (“Sunlight Moonlight” e “Sangreal” sono un buon manifesto), questa release va ascoltata nella propria interezza per goderne appieno la qualità.

“Communion” è consigliato a tutti gli appassionati di metallo, perché potrebbe veramente piacere anche a chi non è pratico per nulla di death e simili. Strapromossi!

P.L.

Condividi.