Claudio Baglioni – Auditorium di Radio Italia, Cologno Monzese (MI) 18 maggio 2006

Molta attesa per l’esibizione di Baglioni di questa sera. L’atmosfera esterna all’Auditorium di Radio Italia è palpabilmente diversa da quella che si respira in altre occasioni. Affluenza massima, gente che pressa all’esterno e molta a casa ad ascoltare la radio o a seguire la televisione. E’ un evento.
Baglioni presenta “Gli Altri. Tutti Qui”, ultima release che comprende buona parte dei suoi successi inanellati durante un’incredibile carriera artistica.
La prima sorpresa la regala il set: nessuna band, nessun turnista, soltanto Claudio con chitarra, pianoforte e tastiera. E ovviamente con quella voce che ha affascinato generazioni e che non cessa di raccontare storie ed emozioni da tantissimi anni.
Nelle due ore di concerto sono stati diversi i momenti topici che hanno esaltato platea e cantante stesso, visto che il pubblico ha costantemente accompagnato ogni pezzo che veniva proposto dal Claudio nazionale. Azzeccata la scelta di proporre diversi accenni di alcuni brani per presentare più tracce e davvero spettacolare il medley che è stato proposto quasi a fine concerto, in cui non tutti sono riusciti a trattenere le lacrime. Inutile dilungarsi, parli da sola la scaletta. Una serata davvero indimenticabile per i fans di Baglioni e più in generale per gli appassionati di musica italiana.

Setlist: Il Nostro Concerto – Una favola blu – A Modo Mio – Cincinnato – Ragazza Di Campagna – Il Mattino Si E’ Svegliato – Doremifasol – Lampada Osram – Puoi – Ti Amo Ancora – Ora Che Ho Te – Notte Di Note Note Di Notte – Il Sogno E’ Sempre – Tamburi Lontani – Reginella Reginè – Tutti Qui – Io Sono Qui/Cuore Di Aliante/Una Faccia Pulita/Noi No/La Vita E’ Adesso/ W L’Inghilterra – Strada Facendo – Mille Giorni Di Te E Di Me – Va’.

P.N.

Condividi.