Concerto Negrita Belluno Teatro Comunale 6 marzo 2013

In una tournée sold out già per moltissime date, i Negrita fanno tappa al Teatro Comunale di Belluno all’interno di Unplugged 2013. Anche per la cittadina ai piedi delle Dolomiti, un tutto esaurito raggiunto già diversi giorni prima giustificato in parte anche dall’intimità di una location, che al massimo può contenere circa un migliaio di persone. Poche, per una band capace di riempire i palasport e le grandi piazze italiane come i Negrita.

Ancora carichi a poche ore dal secret show all’Home Rock Bar di Treviso, i toscani sono stati gli autori di quella che è stata definita da loro stessi tramite Facebook una delle migliori serate del tour al momento. La scelta della scaletta non si smuove rispetto a quanto già proposto nelle altre serate, escludendo i brani “Sale” e “Radio Conga” (che nella dimensione acustica guadagna diversi punti) invertiti nella setlist finale: spazio nella prima parte ai brani più ricercati, tra cui una “Luna” mai proposta dal vivo in passato, per poi dare spazio ai brani più conosciuti nel secondo atto. Merita di citazione, tra tutti i brani, quella “Mama maè” stravolta nella sua natura iniziale e una “Il libro in una mano, la bomba nell’altra” reimpacchettata in un’inedita e affascinante chiave dub.

Setlist Negrita: Bonanza, Vai, ragazzo vai, L’uomo sogna di volare, Bum bum bum, Cambio, Hemingway, Brucerò x te, Luna, Che rumore fa la felicità?, Tutto bene, Lontani dal mondo, In ogni atomo, Destinati a perdersi, Il libro in una mano, la bomba nell’altra, Sale, Radio Conga, Un giorno di ordinaria magia, Rotolando verso sud, Ho imparato a sognare, Splendido, Dannato vivere, Gioia infinita, Mama Maè

Condividi.