Dream Theater – Forum Assago, Milano 29 ottobre 2005

Ancora? Sì e anche per parecchio. “An Evening With Dream Theater” colpisce ancora l’Italia. Portnoy e soci sembrano davvero essere affezionati al nostro paese e vista l’affluenza di questa sera al FilaForum, nonostante l’attesissima Milan-Juve, ne hanno tutte le ragioni. Quasi sold-out, partecipazione continua e tantissimo entusiasmo per le icone viventi di quel prog metal che venne sconvolto da “Images & Words” e “Awake” nei primi anni novanta. Il tempo è passato e l’ultimo “Octavarium” ha unito i fans di vecchio corso, mentre ha deluso le attese di quelli che si aspettavano un album pestato come il penultimo “Train Of Thought”.
E’ stato proprio il recente platter a essere saccheggiato in occasione di questa serata, la resa sonora dei brani dell’ottavo studio record dei Theater è stata ottima. James LaBrie ha fornito nuovamente una prestazione fantastica, continuando nella striscia positiva che dura da oltre due anni. Inutile spendere parole sugli altri attori del teatro del sogno, Petrucci, Myung, Ruddess e Portnoy non stupiscono più, oramai la loro bravura e l’intesa che lega la line-up è universalmente nota e riconosciuta. E oramai è anche noioso continuare a sentir parlare di tecnica fine a se stessa: il set dei Theater entusiasma su ogni esecuzione, emozionando e coinvolgendo, fermo restando che la parte dei solos che i vari membri si concedono resta essenziale nello show allestito dagli americani. Highlights della serata la recuperata “Caught In A Web”, il Majesty moment con “Another Won” e il finale con “Learning To Live”.

Setlist: The Root Of All Evil – Panick Attack – Another Won – Afterlife – Under A Glass Moon – Caught In A Web – Peruvian Skies – Raise The Knife – Through My Words/Fatal Tragedy – About To Crash(reprise) – Losing Time/Grand Finale – As I Am – These Walls – I Walk Beside You – Sacrificed Sons – Octavarium – The Spirit Carries On – Learning To Live.

Dream Theater live nel 2004

Condividi.