Imagine Dragons – Padova Gran Teatro Geox 4 dicembre 2013

Che gli Imagine Dragons siano destinati a durare o il loro sarà uno dei tanti fuochi di paglia? Per ora, il fenomeno è protetto dai più rosei auspici: anche il Gran Teatro Geox di Padova “cade vittima” del successo fulmineo del combo statunitense, che ha raggiunto il secondo sold out italiano in meno di un anno, dopo il tutto esaurito ottenuto lo scorso maggio al Factory di Milano nel loro debutto assoluto nazionale. Una fortuna “condivisa”, al contrario di altri gruppi, con quella ottenuta anche in altri Paesi: non a caso, la band del Nevada è reduce da una breve residency alla Brixton Academy di Londra.

Il gruppo capitanato dal tarantolato frontman Dan Reynolds ha proposto nel tempo a disposizione una scaletta che, oltre agli estratti del loro ultimo full length, pesca a piene mani anche dai sei EP rilasciati nel giro di quattro anni, in un concerto che ha fuso il fascino delle melodie e la potenza di una sezione ritmica composta dal batterista Dan Platzman e dallo stesso Reynolds, ottimo anche nel ruolo di percussionista. Un gruppo che ha le potenzialità per mantenere l’enorme successo ottenuto in così breve tempo e forte di un affetto dimostrato dai fan italiani e stranieri accorsi numerosi (circa 2500 presenze in un sold out ottenuto già in prevendita), che ha cantato all’unisono tutti i brani proposti, compresa quella “Song 2″ dei Blur che ormai è definitivamente sdoganata tra gli inni intragenerazionali. Una calorosa risposta “dal pubblico migliore che abbiamo mai avuto” (no, fidatevi.. stavolta non è una frase di circostanza) e che ha fatto strappare la promessa di un futuro ritorno degli Imagine Dragons nel nostro Paese.

Scaletta Concerto Imagine Dragons Padova 4 dicembre 2013

Round and Round
Amsterdam
Tiptoe
Hear Me
Cha-Ching (Till We Grow Older)
Rocks
Song 2 (Blur cover)
It’s Time
30 Lives
Demons
Underdog
On Top of the World
Radioactive

Condividi.