Modà – Palaverde, Villorba (TV) 9 ottobre 2011

Il successo dei Modà è una delle più grosse sorprese degli ultimi anni: un’esplosione come quella loro, capaci di passare da nome discretamente famoso ad act capace di riempire i palazzetti di tutta Italia nel giro di una manciata di mesi, è una cosa che nemmeno gli stessi musicisti si sarebbero sognati. La data di Treviso, inserita nel contesto del loro tour autunnale di supporto a “Viva I Romantici” conferma lo status raggiunto: se non è arrivato il sold out del Forum di Assago di pochi giorni prima, poco ci è mancato.

Lanciati nel gotha della musica pop italiana da poco, ma capaci di piazzare una scaletta vicina alle due ore di durata, nella quale viene chiaramente saccheggiata la loro ultima fatica. Però non si può nascondere al combo milanese di credere anche nel loro materiale più datato: non a caso, una traccia come “Ti Amo Veramente” è messa al terzo posto in scaletta. Il pubblico però non riesce a catturare il fascino delle canzoni degli esordi, visto che il calore con il quale vengono accolti i brani più recenti si alternano a dei notevoli cali di tono per quelli più vecchi o “di seconda fascia”.

Sulla qualità della proposta si potrebbe discutere per ore, ma non si può nascondere che i Modà siano stati capaci di gestire l’improvviso enorme successo con alta professionalità: uno show perfettamente studiato (forse un po’ troppo.. alcune coreografie sembravano pianificate a tavolino), un palco clamoroso con pannelli nei quali venivano trasmesse le riprese in diretta e una grande atmosfera, dettata da un mix di luci e suoni calibrati perfettamente. In uno scenario da big band, spazio anche al contatto intimo con i presenti, in una “Tappeto Di Fragole” nella quale il frontman Francesco ha cantato il brano steso sulla passerella centrale abbracciato da una fortunata fan.

Setlist: Vittima, Meschina, Ti Amo Veramente, Come Un Pittore, Urlo E Non Mi Senti, Malinconico A Metà, Nuvole Di Rock, Anche Stasera, La Notte, Tutto Non E’ Niente, Medley Rock (Regina Delle Stelle, Il Branco, Uomo Diverso, Aria, L’Amore E’ Un’Altra Cosa), Salvami, Tappeto Di Fragole, Arriverà, Mani Inutili, Medley Acustico (Tra Le Tue Mani, Ti Sento Parte Di Me, Grazie Gente, Volevo Dirti, Mentre Sogni, Padre Astratto, Favola), Sensazione, Sono Già Solo, Quello Che Non Ti Ho Detto (Scusami), Mia, La Notte, Viva I Romantici

Nicola Lucchetta

Condividi.