Mr.Pig – Alcatraz, Milano 31 gennaio 2009



Non sono considerati tra le migliori (se non LA migliore) cover band d’Italia per niente. I Mr.Pig hanno dimostrato ancora una volta il proprio valore, anche se c’è da dire che la cornice dell’Alcatraz e il pubblico abbastanza infighettato e addormentato non siano esattamente il loro ambiente ideale. Dopo una serie di sfighe assurde che hanno preceduto l’arrivo del gruppo al locale (furgone con strumentazione completamente in panne a meno di due ore dall’inizio del set) e che hanno sostanzialmente impedito che la band si esibisse con la propria scenografia, nell’ora scarsa a loro disposizione, i quattro non hanno sbagliato nulla e regalato pezzi storici della scena hard & heavy conquistando lentamente una platea che, eccezion fatta per pochi convenuti, non li aveva mai visti su un palco. Grandi reazioni per “Welcome To The Jungle”, “Poison”, “Pull Me Under” e “Two Minutes To Midnight”.

Per l’occasione abbiamo registrato due brani più di “nicchia” (passateci il termine)…

Condividi.