Múm, il concerto di Milano al Magnolia il 6 aprile 2014

Mum-concerto-milano-magnolia

Tornati in Italia dopo una lunghissima assenza, i Múm, il 6 aprile 2014 hanno presentato al Circolo Arci Magnolia di Milano il loro ultimo lavoro “Smilewound”. La piccola tournée nel nostro paese li ha visti passare nei giorni scorsi in alcuni dei live club migliori della nostra penisola come il New Age, Il Bronson e l’Auditorium del Parco della Musica.

Arrivati a Milano l’accoglienza è stata ottima, in una calda serata di primavera, il Magnolia ha risposto molto bene riempiendo la platea del palco principale. La band islandese non si è limitata a un concerto promozionale, anzi. Cogliendo l’occasione del ritorno in line-up di uno dei membri storici, Gyða Valtýsdóttir, i Mùm hanno inanellato una serie di grandi classici, ripescando a piene mani anche dai primi lavori.
L’apertura infatti lascia tutti sorpresi con “The Land Between Solar Systems” (“Finally We Are No One”, 2002), ma non smettono di scavare nel passato offrendo poi durante il live “Green Glass Of Tunnel”, “Toothweels”, “Slow Down”, “Time To Scream And Shout”, “One smile” e “Weeping Rock, Rock”. Un live intenso ed emozionante, con una formazione ridotta (si fa per dire) a 5 elementi che durante l’ora e mezza del concerto continua a scambiarsi strumenti con una facilità disarmante. La buona notte a tutta Milano è affidata a “The Island Of Childrens Children”, altro brano storico e apprezzatissimo dai fan. I Múm confermano di essere uno dei nomi di spicco all’interno della grande ondata creativa nata dai ghiacci dell’Islanda, affiacandosi ai Sigur Ròs nella prospettiva di un’affermazione internazionale già ben avviata.


Condividi.