U2 – Stadio Olimpico, Torino 6 agosto 2010

Nuova tappa del 360° Tour in Italia, questa volta a Torino. Nonostante la data improbabile e nonostante lo stesso spettacolo sia stato proposto un anno fa ai 60 mila e passa di San Siro, la data torinese raccoglie un ottimo numero di partecipanti (45 mila circa).

Gli U2 vengono tra l’altro da un periodo di pausa (in cui Bono ha pure subito un intervento alla schiena),  presentandosi quindi molto rilassati e sciolti. Apertura con “Beautiful Day” (praticamente un soundcheck live), poi il palco mostruoso si accende per davvero e via con “Magnificent” e “Get On Your Boots” (dal vivo hanno una marcia in più). La scaletta è bilanciata perfettamente: ovviamente riproposti tutti i singoli degli ultimi 10 anni, assieme ad una manciata di classici e addirittura un paio di novità (l’acustica “North Star” e l’incalzante “Glastonbury”) . Certi pezzi recenti subiscono pure un restyling davvero efficace (come il mashup jungle/electronico di “Discothèque” e “I Will Go Crazy If I Don’t Go Crazy Tonight”).
I suoni sono perfetti anche se Bono soffre un po’ della sindrome del ‘canto quello che voglio’: davvero convinto sui pezzi come “Walk On”, si risparmia su classici obbligati come “With Or Without You” e “Sunday Bloody Sunday”. In definitiva comunque, questo e il nuovo apice di spettacolo live…se ve lo siete perso fate ancora in tempo a vederli a Roma in Ottobre.

Setlist: Return Of The Stingray Guitar, Beautiful Day, Magnificent, Get On Your Boots, Mysterious Ways / My Sweet Lord, Happy Birthday, I Still Haven’t Found What I’m Looking For, North Star, Glastonbury, Elevation, In A Little While, Miss Sarajevo, Until The End Of The World, The Unforgettable Fire, City Of Blinding Lights, Vertigo, I’ll Go Crazy If I Don’t Go Crazy Tonight / Discothèque, Sunday Bloody Sunday, MLK, Walk On / You’ll Never Walk Alone, One, Amazing Grace / Where The Streets Have No Name, Hold Me, Thrill Me, Kiss Me, Kill Me, With Or Without You, Moment of Surrender.

Marco Brambilla

Condividi.