Chiara Canzian Il Mio Sangue adulto

Chiara Canzian il mio sangue album 2011

Chiara Canzian si ripresenta sul mercato discografico con “Il Mio Sangue”, nuovo lavoro definito, convinto e dotato di forte personalità. La stessa cantante si mostra soddisfatta del disco e non ne fa mistero: “Sono molto contenta, questo è un lavoro in cui ho messo tutta me stessa e in cui ho curato quasi ogni aspetto, anche quello delle musiche con poche eccezioni. Questo album nasce da due anni di ricerca iniziati sin dal 2009 quando mi presentai a Sanremo, mi rappresenta completamente ed è un bel passo avanti rispetto al mio primo disco. Anzi devo dire che Il Mio Sangue è l’antitesi completa di Prova A Dire Il Mio Nome, ora sto definendo il mio stile e la mia essenzialità.”
Un lavoro in cui a livello musicale l’influenza di un certo Jeff Buckley è ben presente: “La sua musica mi ha folgorato a 14 anni, da allora è stato un riferimento costante, a livello di accordi in questo cd ci sono dei richiami al suo immenso talento, ci sono delle tensioni e degli arpeggi in Si e Fa Bemolle che fanno tremare. Certo non possiamo parlare di similitudini a livello di genere musicale, io sono più pop ma a livello di emotività ho provato a trasporre la sua influenza nei miei brani.
Brani che sono legati ad esperienze realmente vissute da Chiara: “I testi che ho composto sono tutti relativi alla mia vita, momenti che mi hanno segnata. La sintesi perfetta degli ultimi due anni è proprio la canzone che dà il titolo all’album, rappresenta due anni di compatimento emotivo, di dolore e sofferenze legate all’amore. Una storia recente mi ha distrutta psicologicamente ma sono ben consapevole che senza quest’episodio difficilmente sarei arrivata a questo disco. Ho notato inoltre che i miei pezzi vengono recepiti da una fetta di pubblico piuttosto diversificata, ragazze giovani e anche cinquantenni che vivono un divorzio mi hanno spesso scritto e parlato di come la mia musica riesce in qualche modo a toccare animi diversi.

Chiara Canzian cover Il Mio Sangue

Il Mio Sangue” è stato registrato tra Treviso, Milano e New York. Il primo singolo estratto è “E ti Sento”, mentre “Scrivi d’oro” è il secondo in rotazione radiofonica. Questi i brani che compongono l’album: “Il Mio Sangue”, “Senza Se”, “Dimmi che è vero”,” Viene e va”, “Parla Con Me”, “Tra La Gente”, “Che Colpa Avevo Io”, “E Ti Sento”, “A Piedi Nudi”, “Inverno e Primavera”, “Scrivi D’Oro” e “Vertigini”.

Condividi.