Emily Osment ci presenta il suo album di debutto

Lilly Truscott nella serie tv “Hannah Montana” è lei, Emily Osment. Sorella dell’attore Haley Joel Osment (ricordate il ragazzino protagonisa del film “Il sesto senso”?), non è solo attrice ma anche cantante. Il suo primo album solista si intitola “Fight Or Flight” ed è stato anticipato dal singolo “Let’s Be Friends”. Emily ha collaborato attivamente alla stesura della canzoni del disco, registrato a Los Angeles con la preziosa collaborazione di Nellee Hooper (già produttore di Madonna, U2 e Massive Attack).

L’amore per la musica in Emily risale a diversi anni fa: “Fin da bambina ero affascinata dal mondo delle note. Ho imparato presto a suonare pianoforte e chitarra, e mi è sempre piaciuto scrivere canzoni”. Il suo esordio musicale risale alla primavera del 2009, con l’ep “All The Right Wrongs”, un mini cd con sei brani che ha debuttato al primo posto della chart Billboard’s Heatseekers. Di “Fight Or Flight” Emily spiega che “E’ nato seguendo il flusso creativo, senza uno stile, un genere o un modello in testa. Non sapevo quale strada avrei preso, sapevo solo che queste canzoni sarebbero state parte di me. E così è stato”. Emily dice che l’ispirazione nasce dalla passione per la musica: “Non esiste che io mi sieda e mi dica ‘ok, devo comporre un brano’. L’ispirazione arriva quando arriva e va accolta ma anche scoperta nei segnali che ci dà. E’ per questo che giro sempre con un quaderno e con il mio computer, dove appunto ogni singola idea che mi passa per la testa; poi le canzoni nascono o alla chitarra o al piano”. Il titolo dell’album è stato scelto da Emily, “Perché spiega la reazione che si scatena nel cervello quando scatta la paura di fronte a un pericolo: combatti per difenderti o scappi. Devi scegliere, la vita è tutta una scelta”.

I prossimi obiettivi di Emily, che vuole continuare anche a recitare, sono “Migliorare come autrice di canzoni. Ho iniziato a scrivere tante canzoni che poi non ho finito: voglio imparare a lavorare sulle idee e plasmarle fino ad arrivare a un risultato compiuto, che sia il migliore possibile. Vorrei poi dedicarmi ai concerti, e venire a suonare dal vivo anche in Italia”.

www.officialemilyosment.com

Francesca Binfarè

Condividi.