Gloria Estefan (Press Conference)

Il nume tutelare per antonomasia del pop latino americano, ha ricevuto a Palazzo Marino un’onoreficenza conferitale dal Comune di Milano, nell’ambito di una conferenza stampa affollatissima.

15 luglio 2009

C’era davvero mezza stampa nazionale, una nutrita rappresentanza di connazionali entusiasti e l’entourage al completo di Gloria Estefan, all’interno di una piccolissima sala stampa (sarebbe stato meglio spostarsi mezzo metro più in là nella sala più capiente…) accaldata e debordante d’affetto per la star cubana naturalizzata statunitense.
La motivazione dell’onorificenza è la seguente: “A Gloria Estefan, per aver saputo con la sua arte descrivere, integrare e unire culture e popoli diversi e per aver scelto Milano, dopo 13 anni di assenza, quale unico palcoscenico italiano del suo world tour 2009”. Parole importanti che la cantante ha commentato così: “Sono felice e onorata di ricevere questo riconoscimento, è bello trovarsi in una città che presenta etnie così diverse e così integrate fra loro. L’Italia è sempre stato un paese amico, il pubblico è sempre entusiasta e meraviglioso, in effetti è passato troppo tempo dalla mia ultima esibizione qui”.

Questa tappa è parte di un mastodontico tour cominciato iniziato già da due anni: “Non farò più tournèe così lunghe ed estenuanti, ora ho una certa età e delle responsabilità come madre che voglio assumermi, sicuramente in futuro farò concerti ma non all’interno di progetti così ampi, voglio prendermi la libertà di gestire la mia carriera artistica senza pressioni, decidendo quando e come tenere concerti. Il mio prossimo progetto è un disco ‘natalizio’, ho registrato l’ultimo album con questo tema nel lontano 1993, voglio fare un cd ricco di duetti e se potessi gradirei avere anche Laura Pausini con me, spero di riuscire a realizzare questo progetto nel miglior modo possibile”.

Infine una notizia molto interessante è stata confermata da Juan Josè Fabiani, direttore di Latinoamericando Group: “Sì è vero, stiamo lavorando a un super concerto da tenersi a San Siro la prossima estate. Nel 2010 cercheremo di coinvolgere le più grandi star della musica latina per un happening irripetibile, la cornice è fantastica e anche il cast deve esserlo ugualmente, speriamo di avere Gloria su quel palco ovviamente…

Condividi.