Goose: passione elettronica, anima rock

goose electro venice venezia 2011 18 giugno

I Goose saranno tra i protagonisti dell’Electro-Venice 2011. Mickael Karkousse, singer della band, ha scambiato qualche battuta con noi per presentarci meglio la sua band.
Sì tutti ci dicono che siamo simili agli AC/DC e che facevamo cover loro ma non è vero. I primi pezzi che abbiamo scritto potevano essere accostati a quelle sonorità, certo sono stati una nostra influenza molto importante, ma i pezzi son sempre stati i Nostri pezzi e non certo cover.”
Abbiamo gradualmente mischiato il rock con l’elettronica, è una cosa che è successa naturalmente e poco a poco nel tempo. Inizialmente i sintetizzatori ci sembravano interessanti da unire alla proposta che suonavamo, quindi ci siamo fatti prendere la mano (risate, ndr) e l’elettronica ha iniziato a farla realmente da padrone all’interno delle nostre canzoni.”
È bello vedere che la scena elettronica europea si sta ripopolando e sta vivendo una nuova fase positiva, qui in Belgio è sempre stata una musica molto ascoltata e suonata, aver contribuito ad aumentare l’hype intorno a questo tipo di sonorità mi ha fatto molto piacere non lo nego.”
Sì suoneremo all’Electro-Venice 2011, è un evento che ci piace ed essere presenti in una line-up così importante ci onora. Presenteremo alcuni pezzi nuovi e un mix di quelli classici, sicuramente sarà un concerto in cui ci divertiremo e cercheremo di far divertire chi ci seguirà.”

ELECTRO-VENICE 2011 – 18 GIUGNO PARCO SAN GIULIANO VENEZIA

Comunicato – L’amore per i sintetizzatori porta i Goose a creare pezzi propri e comporre un album che esce nel 2006 su Skint l’etichetta di FatboySlim. Il loro primo album ‘Bring It On’, ha convinto tanto la critica specializzata quanto – soprattutto – il pubblico dei club grazie ad una combinazione quasi perfetta di dance music suonata con attitudine rock. La loro energia mostrata negli spettacoli live nei più importanti festival del mondo ha generato un ulteriore attenzione particolare nei confronti della band che è presto diventata di culto per un fanbase internazionale pronto a seguire i propri beniamini ovunque e ad attendere pazientemente fino al 2010 l’uscita di “ Synrise” il nuovo album dei Goose pubblicato su K7! (etichetta simbolo dell’elettronica europea), un disco elettronico nel pieno senso della definizione. Un occhio va alla space disco dei ’70s e l’altro al pop con richiami ai synth incalzanti dei primi Chemical Brothers. Ritmo, synth, distorsioni, basso in levare e casse dritte o arpeggi e linee vocali alla Depeche Mode, tutto suonato rigorosamente live, con un’ottica lontana anni luci dall’utilizzo degli ultimi programmi informatici. Da molti vengono ritenuti gli eredi dei Soulwax, sia sia per provenienza che per stile musicale.

http://www.myspace.com/goosemusic

Condividi.