Intervista ai Bud Spencer Blues Explosion, dieci domande a Cesare Petulicchio

Bud Spencer Blues Explosion

Intervista al duo romano che ha conquistato la scena blues italiana: i Bud Spencer Blues Explosion. Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio saranno a Milano il 5 novembre, per un imperdibile appuntamento dal vivo completamente gratuito. L’evento, organizzato dal brand di pneumatici Metzele in occasione dell’anteprima di due nuove linee di prodotti, avrò luogo nel locale Fonderia Napoleonica. La band torna così a mostrasi dal vivo dopo essersi concentrata solo sui lavori per il prossimo album, la cui uscita è prevista per i primi mesi del 2014.

A rispondere alle nostre fatidiche dieci domande Cesare Petulicchio (batteria e voce).

1 I tuoi tre dischi preferiti di sempre
Non in ordine di importanza: Revolver dei Beatles, Songs For The Deaf dei Queens Of The Stone Age e Yeld dei Pearl Jam.

2 I tuoi tre artisti / gruppi preferiti di sempre
Normalmente dovrebbero coincidere con quelli dei dischi, ma visto che tre sono pochi ne cito altri tre altrettanto fondamentali. Sempre non in ordine di importanza: David Bowie, Led Zeppelin, Motorpsycho.

3 Il primo concerto al quale hai assistito
Il primo “vero” concerto U2 a Roma per il Pop Mart tour.

4 Il migliore concerto al quale hai assistito
Per le emozioni inaspettate Neil Young in Belgio nel 2008, per le emozioni previste Pearl Jam all’Arena di Verona, per l’impatto Nine Inch Nails, tutte e tre le volte che li ho visti.

5 Il miglior concerto che hai suonato
Bho, non sono mai soddisfatto al 100% o comunque mi ricordo purtroppo solo quelli suonati male. Forse una volta a Bologna in piazza mi sono divertito particolarmente.

6 Il peggiore concerto da te suonato
Sempre a Bologna un anno prima quello sopra. Forse è per quello che ho suonato bene un anno dopo. Ero ancora troppo incazzato.

7 Il più importante momento della tua carriera di musicista
Quando con i Bud vincemmo il concorso del primo maggio. Sentii per la prima volta che forse ce la potevo fare.

8 Il punto più basso della tua carriera
Una volta ho suonato samba in un locale sulla spiaggia. Ma ero piccolo, quindi penso che non valga.

9 L’artista con il quale vorresti collaborare
Beck.

10 L’artista emergente sul quale scommetteresti
Mah… Bella domanda! Ci sono gli Elephant, un gruppo di Roma, che tra un po’ dovrebbero uscire con il primo disco e secondo me spaccano!


Condividi.