Tinie Tempah presenta Demonstration, il nuovo album

intervista-tinie-tempah-demonstration-nuovo-album

Nel 2010 ha sfondato nelle classifiche di tutto il mondo con i singoloni Written In The Stars e Invincible, contenuti nel debut album Disc-Overy, nel quale aveva  già dimostrato di che pasta era fatto. Tre anni dopo, il rapper britannico Tinie Tempah, appena venticinquenne, è tornato per continuare a stupire con la sua personalissima visione di rap e pop/dance.
Il secondo disco, Demonstration, ha un titolo che parla da solo “Ho chiamato questo disco Demonstration perché voglio dimostrare che anche noi rapper europei, sebbene siamo cresciuti ascoltando i rapper americani, siamo in grado di scrivere e comporre la nostra musica. Anche noi riusciamo ad ottenere dei risultati soddisfacenti. Inoltre, a livello personale, sono riuscito a fare un album non solo di rap ma anche mischiando altri generi. Sono più consapevole di me stesso”.


Demonstration è il disco della crescita per Tinie Tempah e per questo motivo, probabilmente, la fase di registrazione è stata decisamente complessa “Ho iniziato le registrazioni a Los Angeles. Non c’è niente da fare, per quanto ci si possa sforzare un rapper europeo non avrà mai lo stesso sound di uno americano. Volendo, però, questo può essere un vantaggio per distinguersi. Per quanto riguarda l’accoglienza, mi sono trovato bene negli Stati Uniti. Tuttavia, durante la fase di registrazione, ero contornato esclusivamente da persone che mi dicevano <<fantastico! Meraviglioso!>>. Io invece non mi sentivo a mio agio e avevo bisogno di contatto con la realtà. Ecco perché ho concluso la lavorazione di Demonstration a Londra”.


Nonostante sia giovanissimo, Tempah ha avuto la possibilità di collaborare con artisti del calibro di Laura Mvula, Paloma Faith ed Emeli Sandé. Ma, se gli si chiede la sua collaborazione preferita, non ha  dubbi: “Ho avuto modo di lavorare con Dizzee Rascal ed è stata un’esperienza meravigliosa. Lo seguo da quando avevo 12 anni e, chiunque sia il tuo artista del cuore, quando dividi la sala di regisrazione con lui ti sembra sempre di essere  in contatto con un mito”.

tinie-tempah-demonstration-2013

Condividi.