Speciale da Madrid – Camminando sulla Luna, insieme a José Maya

 

Già dal modo in cui cammina si nota che ha un certo stile e che si differenzia dalla marea di ballerini. José Maya è un giovane bailaor dal viso sorridente, che quando balla si trasforma nel duende gitano. Egli unisce la forza e la precisione dei golpes all’armonia dei movimenti corporei, sempre eleganti, anche quando fanno riferimento ad altre danze, quali l’hip-hop o la contemporanea. Potrebbe infatti ricordarvi Michael Jackson nel suo celebre passo da “camminata sulla luna”.

Spesso ospite del tablao madrilegno Las Carboneras, José ha già una sua compagnia, in scena martedì 12 agosto ai Jardines de Sabatini, per Los Veranos de la Villa. Qui lo vedremo insieme a Lola Greco.

Melissa Mattiussi

Condividi.