Contro la disinformazione sui videogiochi

E’ nato su Facebook un movimento spontaneo “Contro la disinformazione sui videogiochi“, in seguito ai servizi andati in onda durante i telegiornali nazionali, successivi alla strage di Oslo, che puntavano il dito contro una passione, quella videoludica, definita ‘pericolosa’. Maggiori informazioni sulla pagina di Facebook raggiungibile cliccando su questo link. Outune.net supporta l’iniziativa e si schiera contro la superficialità, l’ignoranza e la disinformazione in qualsiasi forma essa si espliciti e qualsiasi argomento riguardi.

Condividi.