Guitar Hero Greatest Hits: ritorno al futuro!

I primi quattro episodi di Guitar Hero (oltre ai tre capitoli standard, ricordiamo anche Rock The 80ies) rimarranno per sempre nella storia dei videogiochi. Essenziali e spartani, hanno colpito al cuore tutti i veri appassionati della chitarra e del rock and roll.

Gli anni sono passati, la tecnologia si è evoluta ed è arrivato il momento di riassaporare alcuni dei migliori brani delle suddette release in veste grafica rinnovata. Le nuove consolle però (GH uscì originariamente su Playstation 2) offrono la possibilità da non sottovalutare di poter cantare ed eseguire le partiture di batteria dei singoli brani inclusi in questo Greatest Hits.
Certo, mancano alcuni pezzi colossali (i Ramones con “I Wanna Be Sedated”, i Megadeth con “Hangar 18” per dirne due a caso) ma la selezione è più che convincente e vi regalerà momenti di esaltazione specialmente se suonerete insieme a degli amici oppure sfruttando la modalità online (finalmente migliorata e stabile) affrontando alcune sfide che arrivano dai brani dei Dragonforce o degli Extreme.

Gioco consigliato soprattutto a chi non ha mai sentito parlare della celebre serie e a chi vuole collezionare ogni uscita a marchio Guitar Hero.

Condividi.