[Posta] #15 – Dubbi amletici

Mi sono più volte ripromesso di lasciar perdere determinati argomenti, tuttavia pare che le curiosità di molti visitatori siano bene o male sempre le stesse. E allora cercherò una volta per tutte di spiegarvi come funzionano alcune cose, anche se so bene che me lo richiedeterete quanto prima…

 

Salve a tutti. Molto bella e competente, soprattutto direi argomentata, la risposta alla mia mail precedente sul disco dei Manowar. Le carte che una webzine di idioti come la vostra dovrebbe giocarsi, per emergere nello sconfinato mondo di internet, sono la disponibilità, la cortesia e l’interazione totale con i lettori. Voi (o tu che rispondi, comunque non so chi cazzo sei perchè sei talmente coraggioso che non ti firmi nemmeno sul sito su cui scrivi) non solo li prendete per il culo, ma li deridete e non offrite loro nemmeno la possibilità di replica. Quindi, una volta per tutte, spero che vi chiudano il sito e che immani tragedie accadano a tutti voi che ci scrivete su, perchè questo non è proprio il modo di condurre un sito internet. Perchè non vi fate vedere all’Italian Gods Of Metal, o ai Megadeth o agli Overkill? Così la risolviamo di persona.
Paul ‘MetalWarrior’ Bruni

Guarda parto dal fondo. Mi trovi all’Alcatraz per il concerto degli Overkill (visto che i Megadeth son già passati e questa mail l’ho vista due giorni dopo il loro show), sarò l’unico che avrà su la maglietta del sito, quindi mi identificherai facilmente, anche perchè non ci sarà il sold-out dell’altra settimana. Poi ti faccio pubblicamente notare che pretendere disponibilità, cortesia e interazione totale da parte di chi riceve e pubblica una mail come la tua dell’ultimo numero, significa chiedere un po’ la luna. Io sono Jacopo Casati, il proprietario del sito, mi siglo solo quando scrivo qualcosa insieme ad altri, perchè il resto dei pezzi non siglati sono miei. Quindi anche questo. Per il resto è un piacere continuare una telenovela a cui molti collaboratori si stanno appassionando.

Ciao, qui Max Ferri da Padova. Il sito mi fa schifo, sia graficamente, sia dal punto di vista della selezione dei contenuti, ma ho sempre apprezzato la vostra coerenza, il vostro modo da sboroni di affrontare la musica e quella che il direttore chiama ‘attitudine’. Vi chiedo solamente due cose:
1. cosa si deve fare per mettere in rete un sito come il vostro che parla di musica a 360 gradi male?
2. come si fa a ottenere il contatto per avere i dischi gratis e i pass per i concerti? se ce la fate voi, io da solo non posso fallire.
Grazie e cordiali saluti
Ciao Max.

1. serve avere una passione della madonna. Poi si deve avere voglia di sbattersi, si deve poter contare su un certo numero di persone appassionate, affidabili e serie, e last but not least aver una gran quantità di tempo da perdere. Anche qualcuno che paga qualcosina ogni tanto (l’hosting ad esempio, o le maglie, o i biglietti da visita, o la pizza…minchiate del genere insomma) non fa male.
2. intanto si comincia pagando i biglietti a priori se il concerto ti interessa, a comprare i dischi che meritano perchè i dischi che meritano si comprano. Quindi si lavora di relazioni pubbliche e si va a conoscere di persona gli addetti ai lavori, parlandoci e spiegando quello che facciamo, perchè lo facciamo e come lo facciamo.
Ti posso assicurare però che senza le cose che ti ho elencato al primo punto, il secondo te lo scordi proprio alla grande. Inoltre non è per nulla una cosa facile o scontata. Infine secondo me tu fallirai. Già.

Quanti contatti fate al mese? Accessi unici intendo. Te lo chiedo perchè secondo me il sito ha una potenzialità infinita ma non ha pubblicità. Io ci son arrivato perchè un mio conoscente mi ha passato il link per il concorso sugli Iron Maiden. E cazzo che sito della madonna! Sì a volte siete un po’ troppo arroganti, coprite alcune cose e non altre e la grafica è quello che è, però fatevi dare un consiglio: pubblicizzatelo in giro, perchè merita ed è uno dei pochi ad aver dentro persone che capiscono il genere che trattano. Ci sono migliaia di siti del cazzo, voi non lo siete, però non vi conosce nessuno! Gio83
Oscilliamo tra i 90 e i 100mila. Gio83 bella per te e grazie per i complimenti. Hai ragione che facciamo zero pubblicità, o per lo meno ci limitiamo al passaparola o robe così. Tieni conto però che ci conoscono molti che hanno a che fare con il mondo delle webze, della musica e dell’editoria. Il fatto che non ci sia effettivamente ancora stata una campagna vera e propria è dovuto a una scelta che abbiamo fatto due anni fa. Meglio crescere lentamente, farsi vedere dalla gente giusta (tipo te), farsi apprezzare e lavorare bene. Avere 500 lettori al mese o averne 5 milioni non ci interessa adesso (per lo meno non interessa a me). Grazie ancora.

Ciao TripleJ. Ho apprezzato tantissimo il lavoro che avete fatto nel 2007, ancora non capisco come cazzo fai a tenere tutti i pezzi e a metterli insieme, però ce la fai. anzi credo che il lavoro di scandagliare, selezionare, pubblicare stia per raggiungere la sublimazione, tieni duro! Io una cosa che non lascerei per niente da parte è la sezione dei gruppi emergenti, anche lì selezionati, e magari anche quella dei contributi dei fans, anche se so per esperienza che arriva un sacco di merda. Altra cosa punta sull’unificare le sezioni, ci guadagna l’ordine!
Dobbiamo ancora parlare di come hai messo nel sacco il ciccione e di che progetti hai in mente per quella partnership di cui si parlava al Jammin’ prima del tifone. Fatti vivo e pubblicami che sai che godo quando lo fai ahahahah!! Grande, a presto! Fabrizio-Widowtaker-

Detto fatto. Ti ringrazio per i complimenti, la cosa difficile è decidere cosa scegliere, ma col mazzo che ci siamo fatti (e che ci facciamo) nell’ascoltare un marasma di uscite alla fine è anche il completamento di un percorso. Sulle altre cose hai visto con i tuoi occhi come abbiamo fatto, tra poco tempo saprò anche a chi affidare determinate sezioni, a chi far arrivare roba, chi delegare per stare dietro agli emergenti. Insomma potresti anche darci una mano eh? Per il resto credo ci vedremo ancora a giugno.

Condividi.