Le più grandi trasformazioni sexy nel mondo della musica (1a parte)

 

 

Il Presidente presenta: le brave ragazze vanno in paradiso, quelle cattive vanno dove vogliono.
Ovvero: come migliorare la carriera.

 

E’ capitato a tutti i maschietti prima o poi. A scuola, sul lavoro, all’oratorio…la ragazza acqua e sapone che eravamo abituati a vedere tutti i giorni arriva a sorpresa truccata, con la magliettina aderente e con la minigonna. Il che ce la fa vedere con occhi mooolto diversi! Alcune star della musica hanno semplicemente ripreso questa formula e l’anno elevata all’ennesima potenza, incassando di conseguenza un sacco di paperdollari. Outune e il Presidente presentano le più grandi trasformazioni sexy nel mondo della musica!

10) Olivia Newton John. La fidanzatina d’america ha il posto nella storia assicurato per la sua interpretazione in Grease, e in questa classifica come una delle prime trasformazioni sexy. Se nel film fare la cattiva ragazza stava per far svanire l’amore con John Travolta, nella vita reale le ha portato molte più soddisfazioni. Preso gusto per vestiti attillati di pelle, il passo verso la sua svolta da palestra sexy è stato breve. Risultato? Due milioni di dischi venduti e una hit degli anni ’80 in cima alle classifiche per 10 settimane e  per sempre presente nelle compilation degli anni a seguire. Sotto con quegli addominali!

Prima http://it.youtube.com/watch?v=blcvkFqeKac

Dopo http://it.youtube.com/watch?v=VQXECBdPgEA

09) Avril Lavigne. E’ Canadese, quindi la svolta sexy della reginetta del punk rock è da considerarsi all’acqua di rose…ma è stato comunque un bel vedere. Partita come ragazzina impacciata con le Converse e la faccina imbronciata, la bionda è cresciuta nelle parti del corpo più convenienti e ha iniziato a sfoggiare capi e trucchi più adatti a stuzzicare l’immaginario maschile. Non proprio una cattiva ragazza, anzi…la dolce Avril crescendo si imporrà di sicuro come una delle bellezze di punta del mondo.

Prima http://it.youtube.com/watch?v=JI1zGh37bSI

Dopo http://it.youtube.com/watch?v=aVnl9QCfNyE

08) Gwen Stefani. Era già una diva con i No Doubt, ma gli abiti casual e la taglia zero di reggiseno non le rendevano giustizia. Lo stesso dicasi per le sue aggressive performance di alternative rock. Un rifacimento del guardaroba in stile Walt Disney per adulti e un sound più elettronico hanno portato da una carriera in stallo con i No Doubt (anche se chiamare ‘stallo’ i 3 milioni di Rocksteady nel mondo…) ai 7 milioni di copie di  Love Angel Music Baby. Alice nel Paese delle Meraviglie Erotiche.

Prima http://it.youtube.com/watch?v=welnlg3svTw

Dopo http://it.youtube.com/watch?v=uTfbCOPApsQ

 

 

07) Nelly Furtado. All’inizio cavalcava selvaggiamente il trend dell’integrazione culturale, grazie al suo look etnico. Il viso acqua e sapone non era abbastanza, però, e dopo la gravidanza Nelly è tornata all’assalto con un look molto più attuale e canzoni molto più d’assalto. La trasformazione in mangiatrice di uomini non può sbagliare quando una ha gli occhi di Nelly: debutto 7 milioni di copie, disco poppettino e carino fatto durante la gravidanza (sì, non se lo ricorda nessuno) 2 milioni di copie, ritorno da panterona con Loose, 7 milioni di copie.

Prima http://it.youtube.com/watch?v=qxiYBcJi8y4

Dopo http://it.youtube.com/watch?v=vlz4fRzxBsQ

06) Janet Jackson.  La sorellina del Re del Pop non ha mai nascosto di essere una gran bella figliola. Nel corso degli anni non ha avuto solo una bella crescita artistica, ma anche una…toracica…e non ha mai nascosto il piacere di sfruttarla! Dai video più hot fino al passo falso della poppa sfuggita con Justin Timberlake al superbowl, Janet ha raggiunto il trono di diva di colore più sexy, e non sembra intenzionato a mollarlo!

Prima http://it.youtube.com/watch?v=nLLweEwG8Ss

Dopo http://it.youtube.com/watch?v=P4PFClnMkOU

‘Incidente’ al Superbowl: http://it.youtube.com/watch?v=ItjFQA-2jCs

 

05) Shania Twain. Arrivata da noi direttamente in formato panterona, forse non tutti sanno che la Twain era in realtà una morigerata cantante di Christian Country. La svolta sexy, innocua rispetto a quella di molte altre colleghe, è quella che comunque ha pagato di più. Completini leopardati e striptease, più la produzione di Mutt Lange (AC/DC, Def Leppard, Brian Adams, The Cars…) hanno portato a risultati da capogiro. Come On Over (1997): 36 milioni di copie nel mondo, album più venduto da un’artista donna, album country più venduto, album più venduto degli anni ’90, settimo album più venduto al mondo di sempre. Catholic School Girls Rules.

Prima http://it.youtube.com/watch?v=JIqff16x1LE

Dopo http://it.youtube.com/watch?v=Qns6Dt3McgQ

 

Marco Brambilla

Condividi.