Pollo 2007 – Another Outune(d) year

E ci siamo ancora. Quest’anno metto su poco alla volta, così chi è in ritardo muoverà le chiappe vedendo che l’articolo è già su…o almeno spero.
Auguri a tutti!

J³ – Jacopo Casati
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

Alter Bridge – Blackbird
Shadows Fall – Threads Of Life
Volbeat – Rock The Devil, Metal The Devil
Paradise Lost – In Requiem
Destruction – Thrash Anthems

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
Migliori: usare ‘Someday’ dei Nickelback per un’occasione importante. Ascoltare gli Ac/Dc in macchina con mio padre durante i viaggi Milano-Sondrio. Il disco degli Alter Bridge. L’Heineken e il Gods del 30 giugno. Guitar Hero 3. Il tour dei Maiden che verrà. Vedere i rapporti con etichette, uffici stampa e organizzatori migliorare in continuazione.
Peggiori: il disco dei Megadeth. Troppa musica di merda che continua a passare come indispensabile acquisto. Non essere ancora riuscito a infiltrare il sito ai piani alti di un paio di colossi discografici. L’invidia di alcuni colleghi webzinari/portalari/giornalisti anche che non hanno proprio niente di meglio da fare che rompere le palle a noi e rodersi il fegato…boh.

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?
Ho pensato molte volte quanto potremmo essere Più fichi e quanto avremmo potuto essere merda senza i contributi dei miei redattori.
- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Forza: l’attitudine. Debolezza: il fatto che andiamo a periodi, in alcuni siamo iperproduttivi, in altri ci servirebbe l’elettroshock per svegliarci.
- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Sviluppo sito in orizzontale e menù dinamici. Non mi serve altro graficamente parlando. Nel 2008 sarebbe fico fare il salto di qualità definitivo, ma avrò bisogno di tutti e in particolare di 2/3 ragazzi dello staff.
- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
…vaffanculo va’…
- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Spero una sola (che aiuti un po’ nel mainstream), dato che voglio credere d’aver trovato il jazzmaster che ci mancava.

Redattoristicamente parlando:
Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Sono in debito con tutti quelli che scrivono e che collaborano costantemente al sito. Quest’anno menzione d’onore per la mia metà, che si è davvero sorbita una quantità di merda spaventosa. Per il resto credo che quelli che scrivono qua sopra siano perfettamente coscienti di essere parte di qualcosa di bello, che ci tiene legati anche se siamo dislocati in posti impossibili a volte.

 

P.L. – Piero Lisergi
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

Malevolent Creation – Doomsday X
Jeff Lorber – He Had A Hat
Sevendust – Alpha
Scorpions – Humanity Hour I
Agnostic Front – Warriors

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
Migliori: quando ho cominciato a scrivere fisso qua sopra. L’aver apprezzato qualche concerto fusion di classe e un tot di dischi jazz riscoperti sul finire dell’anno. Inoltre Quando mi hanno imboscato a Sonic Youth e McR, anche se poi ho dovuto far finta di niente altrimenti venivano a galla gli altarini…ops…
Peggiori direi il disco degli Obituary, per me delusione pazzesca. Delusione anche Guitar Hero 3 per l’XBox360, meglio ancora sulla Ps2, vaffanculo a me che ho speso 100 euro…

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?

Siamo fichi quando riusciamo a coprire a grandi linee un po’ tutto lo scibile, merde quando arriviamo a fine anno e non abbiamo coperto proprio tutto lo scibile e dobbiamo recuperare.
- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Punti di forza ovviamente il capo (leccaculo che sono), poi l’aver finalmente reso leggibili i contenuti su sfondo nero e bianco (c’è voluto un anno e mezzo madonna) e la libertà d’espressione totale per recensioni e anche opinioni. Altra cosa la qualità e i tanti stili diversi ma autorevoli presenti qua sopra. Punti deboli credo l’essere considerati pericolosi da alcuni invidiosi del cazzo e non aver ancora accesso ai privè post concerto delle Spice Girls.
- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Sicuramente ci vorrebbe un forum, così da prendersi direttamente gli insulti; poi bisognerebbe levare la parte sui fans in delirium dato che il capo non mette su mai un cazzo; quindi direi di mettere un’altra sezione in delirium in cui poter parlare di libri, film e altre cose legate alla musica. A me piacerebbe allargare il discorso anche ai videogames e allo sport, ma poi ci vorrebbe qualcuno che si sbattesse a tenere vive le sezioni nuove…
- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Va benissimo così, anche perché son capace solo a criticare ma poi non saprei da che parte cominciare se avessi più responsabilità.
Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Credo ancora due almeno, competenti però, se son minchioni come noi almeno 4.

Redattoristicamente parlando:
Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Ho avuto la sfortuna di trovarmi solo con Jacopo dal vivo, lui è un fottuto personaggio, l’unico in grado di essere dietro a un sito così sfacciato! Credo anche che l’altro essere che cura la parte Xtrem con me sia un grande, inoltre mi fa sballare M.B. con i suoi giudizi, questo dev’essere un altro grosso!

 

P.N. – Paolo (Non)Sisa
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

Blotted Science – The Machinations Of Dementia
Coheed & Cambria – No World For Tomorrow
Onslaught – Killing Peace
As I Lay Dying – An Ocean Between Us
Strana Officina – The Faith

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
Migliore in assoluto quando mi son beccato ad aprile con Jacopo a Milano dopo un sacco di tempo. Il concerto di Alice Cooper e anche il primo saggio di chitarra di mio figlio. Parecchi dischi belli (oltre a quelli citati sopra direi anche qualcosa per Circus Maximus,Chimaira,Job For A Cowboy e il mitico Matos!) e il ritorno della monumentale Strana Officina!
Peggiori direi intanto l’essermi perso il Gods del 30 giugno dove c’era mezza reda. Il ritorno di Britney Spears e troppe zoccole che passano per popstar o esperte di rnb quando dovrebbero solo apparire su pellicole zozze, biotte insieme a dei maschioni arrapati. Orribile il disco dei Linkin POrk e dei Megadeth, che dal vivo saranno ancora in forma ma in studio han rotto il cazzo.

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?

Penso che potremmo essere sempre più fichi. Quest’anno abbiamo spaccato.
- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
L’essere in piedi da un paio d’anni e avere quasi 100mila contatti, una proposta variegata, l’attitudine sbruffona necessaria per selezionare e proporre cose opposte tra loro e l’abilità e la credibilità nello scrivere. Debolezza che per rimanere dietro al mercato e alle cose che vogliamo proporre, dovremmo tutti sbatterci di più, ma d’altra parte ognuno di noi ha troppe cose a cui pensare oltre al nostro sito!
- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Aumentare la nostra presenza a conferenze ed eventi in giro per l’Italia anche più piccoli (comodo io a parlare dall’estero…). Coinvolgere maggiormente gli utenti visto che Lisergi l’abbiamo pescato quando ancora ci si poteva registrare al sito…
- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Mi sento sempre in colpa perché scrivo troppo poco rispetto a quanto vorrei.
Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Saremmo anche a posto così, forse un’altra persona a seguire il mainstream servirebbe.

Redattoristicamente parlando:
Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

A parte la mia metà (che dovrebbe andare a cucinare visto che son le 8 di sera anziché spiare ciò che scrivo), direi che il mio amore incondizionato va al capo. Poi alla sua ragazza che recensisce i Tiromancino e merda simile a testa alta. Conto di conoscere prima o poi L.G., mi rivedo giovane nei suoi scritti, continua così!

 

I.P. – Ivana Pozzo
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

Alter Bridge – Blackbird
Nomadi – Orchestra Live 2007
Symphony X – Paradise Lost
Neko Case – Live From Austin, TX
James Brown – Jazz

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
Migliori direi i viaggi per il nostro trasferimento all’estero accompagnati dal best of dei Creedence, roba che non ascoltavamo da anni; sempre nei migliori direi il concerto di zia Alice Cooper. Altra perla il disco degli Alter Bridge, fantastico…incredibile vedere mio marito così preso come non gli capitava da anni.
Peggiori direi l’emo-pop-punk-merda italiano, il brit-pop-rock degli ultimi tre anni e l’aver saltato il concerto di Timberlake all’ultimo.

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?
Sì, quando abbiamo fatto il botto in primavera ho pensato che eravamo fichissimi. Che merda…quando non mi hanno dato il pass per Timberlake perché la D&G ai siti sfigati non li filano.
- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Forza che stiamo quasi riuscendo ad avere persone capaci di selezionare cose interessanti da generi diversissimi per realizzare davvero ciò che avevamo in mente all’inizio. Debolezza probabilmente che senza J³ non andrebbe avanti una settimana perché io non son capace di mettere su manco mezza news. A parte questo credo che lo sviluppo del sito in orizzontale favorirebbe di molto la lettura.
- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Abolire forse la parte dei contributi dei fans e aprire un forum anarchico. Al posto di quella parte ci vedrei bene sempre nei deliri articoli su libri, films, videogiochi e altre cose legate comunque alla musica. Aumentare forse le interviste ‘grosse’, ma d’altronde siamo pochini e già quel che si copre è da favola.
- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Molto più attivo, ma è colpa mia e di Paolo che sto anno abbiamo potuto contribuire meno se non verso fine anno.
- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Domanda a cui non so rispondere, a senso direi che con un altro paio di ragazzi e con un po’ più di voglia da parte di altri si andrebbe alla grande!

Redattoristicamente parlando:
Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Odio mio marito Paolo ovviamente, che continua ad ascoltare sto metal di merda anche a –anta anni suonati e mi rompe i timpani quando siamo in giro per lavoro insieme.

 

M.M. (Manuel Marini)
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

Nile-Ithyphallic
Darkthrone-FOAD
Moonspell-Under satanae
Angel corpse-Of lucifer and lightning
Subsonica-L’eclissi
(Ho dovuto togliere a malincuore Obituary-Xecutioner’s return…, ndr)

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
Il migliore sicuramente i Maiden all’Heineken, peggiore non saprei…

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?

Penso sempre che fichi che siamo :)
- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Punti di forza la varietà della proposta, debolezza forse la complessità del sito
- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Rendere il sito più immediato
- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Va benissimo cosi.
- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Sinceramente non me ne intendo di redazione quindi non saprei…

Redattoristicamente parlando:
- Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Non so neanche chi siano gli altri :D

 

 

N.B. – Nicolò Barovier
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)
prong: power of the damager: i prong sono tornati alla grande!!!degno successore di cleansing anche se gli anni (e i dischi) passati tra i 2 sono tanti!
hatesphere: serpent smiles and killer eyes: nonostante la poca innovazione tecnica e stilistica il quintetto danese continua a convincere…e ora continuate a spaccarvi di headbanging con “floating”!
machine head: the blackening: forse il migliore album mai fatto dalla creatura di flynn, riff pesanti canzoni lunghe che ricordano gli anni d’oro del thrash anni ’80, in una parola imperdibile.
shadows fall: threads of life: i non-piu-cosi-giovani modern thrashers escono con un altro album di qualità, al black crusade hanno spaccato,speriamo di vederli presto con un tor tuto loro,lo meriterebbero.
overkill: immortalis: sono gli overkill, e gia questo dovrebbe bastare.Me ne fotto che l’ultimo cd veramente figo sia uscito 10 anni fa.A marzo in prima fila a cantare rotten to the core!

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
momenti migliori:
concerto led zeppelin,la notizia che barlow torna con gli iced…speriamo bene!
momenti peggiori:
l’ennesimo pacco su chinese democracy di axl…non ci crede più nessuno ormai.

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?

non particolarmente, forse sarei tentato a pensarlo se intervistassi qualche pezzo grosso.
- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
le anteprime dei cd che ruotano ogni 2 secondi…non faccio in tempo a leggere il titolo e a pensare se mi interessi leggere la rece o meno che è già cambiato.ARGH.
- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
bohhhhhh sinceramente non navigo così tanto nelle pagine di outune per fornire pareri attendibili.
- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
va bene cosi!un concertino più eventuale intervista ogni tanto mi va già di lusso….e poi io sono lentissimo a trascrivere le cose,ne avessi di più non finirei mai in tempo per la chiusura dell’anno!

- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
boohhh vedi sopra, di outune alla fine conosco il grande capo e un paio di persone di faccia…non so niente degli aspetti organizzativi del personale.

Redattoristicamente parlando:
- Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

vedi sopra…ma mi sento di dire che amo lo Jaco per l’hobby figo che mi ha trovato!

 

 

A.M. (Antonella Murrone)
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

Vision Divine – The 25th Hour
Alter Bridge – Blackbird
Gotthard – Domino Effect
Lilian Garcia – Quiero Vivir
Wyclef Jean – Memories Of An Immigrant

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
Migliore: Cercare casa col mio amore e vedere nella casa nuova il dvd di Bon Jovi. Il concerto dei Take That!
Peggiore: aspettare dodici mesi per ascoltare un album pop decente

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’? 
Troppo bello quando entri ai concerti gratis! Quando ho visto quante persone ci leggono, quanti ci scrivono e sì, quando scrivono per parlare dei pezzi fatti da me…e quando ho visto che c’è gente invidiosa di noi! Hihihihihi.

- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Siamo fighi, facciamo il nostro senza interessarci degli altri. E facciamo i report anche dei concerti della dallessandroegalli che non ci caga mai…

- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Sarebbe bella una sezione dove parlare di libri che trattano musica (biografie ecc..) e dei video in rotazione.

- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Va più che bene così, anzi… anche se vorrei il ruolo di fotografa ufficiale del sito a tutti i concerti che mi interessano ovviamente andando sotto il palco…

- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Una in più che mi dia un aiutino…soprattutto con i dischi dimmmerda che bisogna recensire.
Redattoristicamente parlando:

- Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?
Amo alla follia TripleJ…e mi piacerebbe incontrare chi non conosco perché sembrano proprio proprio bravi ;-)

 

 

L.G. (Luca Garrò)
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

1) Magic – Bruce Springsteen
2) Ozzy Osbourne – Black Rain
3) Ben Harper – Lifeline
4) The White Stripes – Icky Thump
5) Hardcore Superstars – Dreaming In A Casket

- I momenti migliori
1) Heaven And Hell – Gods Of Metal
2) Ozzy Osbourne – Gods Of Metal
3) Vedere riuniti I Led Zeppelin
4) Ogni volta che Springsteen è in giro
5) Maiden all’Heineken (Jaco, questa era l’ultima. Anzi aspettiamo la piramide…)
- Peggiori dell’anno
1) Il tifone dell’Heineken, che mi ha spazzato via la tenda e Aerosmith
2) Il tifone all’Arena di Verona, che mi ha spazzato via Roger Daltrey (sì, li ho presi tutti io)
3) I Dimmu Borgir
4) Le body guard dei Maiden che se la tirano più dei Maiden
5) Gli zarri ai concerti di Vasco che chiedono se Anima Fragile è un pezzo nuovo. Basterebbe una fiamma ossidrica.

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?

Io e Jacopo vestiti da metallari all’hotel Gallia per la presentazione dell’heineken in mezzo al meglio del giornalismo italiano. Per il resto c’è Mastercard (grazie per sempre Sergione).

- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Punti di forza,  molti, ma in particolare portare avanti una mole smisurata di lavoro con un numero di persone davvero esiguo. Debolezze…Jazz, senza dubbio, poiché quasi inesistente. La grafica, che credo possa essere migliorata.

- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Sicuramente ci deve essere più roba jazzosa, che rimane una lacuna non da poco. Mi piacerebbe una rubrica sui dvd musicali e sui libri e sarebbe potuta anche partire se non fossi uno stronzo. Cercare un po’ di gente per coprire anche l’incopribile (ma siamo già dei fichi pazzeschi ahaha)

- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Direi che non potrei chiedere di più, penso notte e giorno a ‘sto maledetto sito.

- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Direi cinque, magari non presenti ogni settimana, ma che ci vadano a coprire le inevitabili ed umane lacune.

Redattoristicamente parlando:
- Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

E’ stato stupendo ritrovarsi al Gods, anzi è stata una vera goduria. Quindi gli altri non me ne vogliano, ma lo zio Marco(grandioso!), Jacopo(sempre più brother) e Stefano Di Noi (quando mi sposi?) sono in ordine sparso sul podio.

 

 

V.R. (Vincenzo Rigucci)
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

Addirittura 5? Mi sa che forse non arrivo neanche a due (sai, JJJ, che nel 2007 ho avuto un po’ di problemi e non ho avuto molto tempo per scoprire musica nuova)!
1- Buon Viaggio della Vita – Anteprima Tour Tutti Qui (Claudio Baglioni)
2- Life in Cartoon Motion (Mika)

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
Momento migliore: il 21/04/2007 ore 21.00 al DatchForum di Assago in Tribuna Stampa: GRAN FINALE, giro conclusivo del Tour Tutti Qui di Claudio Baglioni. Io c’ero! Basta e avanza anche per il 2008 (sempre che non faccia un’altro concerto)!
Momento peggiore: Aver saltato il Sick of the studio Tour!

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?

Noi siamo sempre fichi, d’india, pungenti fuori ma buoni dentro!

- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Punti di forza:
1- L’ho fatto io
2- L’ha pagato JJJ
3- Parecchie volte su Google siamo nei primi 3 posti (e a volte primi)
4- Il sito comunque spacca a prescindere
Punti di debolezza:
1- L’ho fatto io (eh già, gioia e dolori di aver tirato su un sito internet)
2- Non ho mai abbastanza tempo per fare tutte le innumerevoli migliorie che ho in mente e che porterebbero il nostro sito ad essere più visitato di playboy o di italiachiamami…
3- Qualsiasi cosa non vada troppo bene tecnologicamnete parlando del sito è colpa mia e questo mi deprime tantissimo! Infatti mentre scrivo queste righe sono inginocchiato sui ceci!

- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Dovremmo ampliare il portafogli! Abbiamo un bellissimo sito (a parte i “ritocchini”) e dovremmo cominciare a guadagnare anche 100 euro all’anno per andare a pari con l’hosting! Altre idee potrebbero essere: Forum, Chat, GuestBook (ma poi ci manca la gente che si impegna 24/7 per moderare ecc…). Intanto, JJJ già lo sa, la nuova veste grafica per il 2008 è oggetto di intense preghiere da parte mia!

- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
DOVREI DECISAMENTE ESSERE + ATTIVO!

- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Alla faccia di chi dice “Tutti devono saper fare tutto” (JJJ ti viene in mente qualcuno?) ci vorrebbero almeno 2-3 persone per ogni genere musicale in modo che ci sia sempre continuità. D’altronde (che non so se è scritto giusto) una sola persona non può coprire tutto lo scibile su un solo genere musicale… Vorrebbe dire licenziarsi da lavoro e trasferirsi in Tibet in totale tranquillità ed estasi trascendentale e scrivere 24/7!!! E non tutti possono farlo!

Redattoristicamente parlando:
- Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Amo molto me stesso.
Subito dopo di me ci sono JJJ, Garro e Freddy!
Non posso dire di odiare qualcuno perché non conosco molti altri dei nostri e poi andrebbe a finire che prendo mazzate, quindi VI AMO TUTTI!

 

 

L.N. (Livio Novara)
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

Marlene Kuntz – Uno
Novembre – The Blue
Verdena – Requiem
Tre allegri ragazzi morti – La seconda rivoluzione sessuale

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
La reunion dei Led Zeppelin, emozionante rivederli sullo stesso palco.
Ozzy a Milano, amo quel vecchio rimbambito.

Outun-isticamente parlando:
C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?

“Che fichi che siamo” in occasione del GOM 2007.

Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Il vero punto di forza è la possibilità di esprimersi come meglio si crede, niente buonismo o servilismo di sorta. Cattivelli? No, esigenti.

- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Voglio più posta e più commenti di tripleJ :D

- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Direi che va bene così.

- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Forse una o due persone in più non guasterebbero.

Redattoristicamente parlando:
- Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Amo il Masnaghetti e il Brambilla (da leggere con pesantissimo accento lumbard :D), il primo per le analisi che fa, sempre puntuali e ad ampio spettro, il secondo per lo stile diretto e senza peli sulla lingua.

 

S.R. (Samuele Rudelli)
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)
Di piu’? Si fa gia’ fatica ad arrivare a 5!
Amy Whinehouse – Back To Black
Alter Bridge – Blackbird
Diablo Swing Orchestra – The Butcher’s Ballroom
Foltin – Lo-Lee-Ta-Too
Rush – Snakes & Arrows

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
Migliori: il concerto dei Type O Negative a Riga, unico metal dell’anno. La scoperta dei Foltin in Macedonia.
Peggiori: tutti i concerti che mi sono perso andando ad abitare alla periferia dell’impero. Il poco tempo per la musica, ma soprattutto i pochi stimoli.

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?
Fichi? Chi?

- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Forza: la varietà.
Debolezza: la confusione della home.

- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Dovremmo ampliare la nostra base di lettori fino a diventare i più popolari dell’universo. Aumentare l’accessibilità del sito e diminuire la somiglianza con un albero di natale lampeggiante.

- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Uhm… ecco… veramente…

- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Più persone? Che ce ne facciamo, tanto fa tutto Jaco!

Redattoristicamente parlando:
- Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Odio tutti, amo me.

 

 

S.D.N. (Stefano Di Noi)
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

Ardecore “Chimera”
Deadsoul Tribe “A Lullaby for the Devil”
Samael “Solar Soul”
Soulsavers “It’s Not How Far You Fall, It’s The Way You Land”
Type 0 Negative “Dead Again”

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
Migliori: per la musica, direi concerti e festival vissuti con l’ardore di un dodicenne, senza comunque riportare fratture. Per il resto, l’aver conservato il lavoro, avere guadagnato una casa ed essere stato all’altezza di me stesso.

Peggiori: per la musica, il solito riscontro che la mediocrità non passerà mai di moda. Per il resto sono fattacci miei.

Outun-isticamente parlando:
- C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?

Al micro raduno per il Gods ho pensato che siamo fichi… poi… si…riguardando le foto… si… ecco… che merda.

- Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Debolezza: grafica e scarsa usabilità del sito.
Forza: quello di essere vari, aperti, belli, simpatici e poco educati.

- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Un maggiore coinvolgimento degli utenti, con la possibilità di far commentare le recensioni permettendo al lettore di assegnare un voto a quello che legge. Insomma, sarebbe anche simpatico riuscire a creare una sorta di community. Poi un partito politico, poi il governo del mondo e, infine, conquistare Saturno!

- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Sarebbe auspicabile che m’impegnassi di più. Invece sono un terrone lassista e con la scusa che il tempo è quel che è, che escono dischi orripilanti e che sono depresso faccio sempre meno della metà di quello che dovrei. Ammetto che mi piacerebbe essere adoperato un po’ di più come fotografo!

- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Un corpo di ballerine, 5-6 segretarie, 10-15 operatrici di call center. A me servirebbe un’assistente personale che mi sbrighi le pratiche burocratiche e gestisca la mia fitta agenda. Poi, si, qualcuno che si occupi di musica ‘colta’… tipo jazz, concertistica, …

Redattoristicamente parlando:
- Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Li amo tutti. Ma in particolar modo e senza un ordine particolare: Garro, Masna, Livio, il Brambilla, Samuele e Jaco sono over the top!

 

 

L.F. (Luca Freddi)
5 dischi:
Beirut – The Flying Club Cup
Shapes and Sizes – Split Lips, Winning Hips, A Shiner
Burial – Untrue
Dalek – Abandoned Language
Liars – Liars

I momenti peggiori:
-tutte le reunion, che rimangono tristi e senza senso.
-gli ascoltatori e il pubblico sempre più succube, ipnotizzato e condotto per mano dai media
-mtv con le sua faccia “per i giovani” che nasconde il lato oscuro

I momenti migliori:
-vivere il Tago Fest, uno dei pochi festival di musica e di etichette indipendenti, che rispetti il proprio appellativo. Sincero, spontaneo, casalingo, sentito.
-l’uscita in dvd di “American Hardcore”. per la serie andate a vedere cosa significa musica, fare musica, vivere la musica.
-il film “Control” su Ian Curtis e i Joy Division

 

 

M.B. (Marco Brambilla)
Preambolo: merda cazzo figa, odio le poll di fine anno! Non ricordo mai tutte le uscite e tra un anno avrò di sicuro cambiato parere

1) Top five del 2007
Type O Negative – Dead Again. Ci sono dentro 30 anni di musica pesante, troppe emozioni.
White Stripes – Icky Thump. Ancora una volta spaccano e sono geniali.
Mika – Life In Cartoon Motion. L’abum pop quasi perfetto.
Ozzy Osbourne. Troppo divertente, e in più non ci sperava nessuno.
Duran Duran – Red Carpet Massacre. Anche dopo aver avuto e dato tutto, c’è la voglia di sperimentare e tirare fuori un sound stilosissimo.

Ci sono ancora un sacco di dischi che devo ascoltare, cazzo! Down, Minogue, Alterbridge, Darkthrone, Kaiser Chief….
Tralasciando gli album e parlando delle canzoni che sono state ‘droga’ al di là dei dischi già segnalati direi assolutamente ‘You Know My Name’ di Cornell, ‘No One’ della Keys, ‘Hot’ di Avril Lavigne (sono debole, lo so, ma non resisto a quel frullato di Nickelback e Roxette), ‘Tell Me Where It Hurts’ dei Garbage, la stilosissima ‘2 Hearts’ della Minogue e ovviamente ‘Umbrella’ della bella cosciotta caraibica!

2) Delusioni del 2007
Di sicuro quella sola moscia dei Velvet Revolver. Poi anche i Megadeth e i The Cult abbastanza sottotono. I troppi album ben confezionati ma che alla fine non dicono nulla.

3) Momenti live:
Prince a Londra, eccheccazzo! Poi i Rush che fanno album e live stranissimi ma avanti a tutti di mille anni luce, poi Gods molto divertente con un sacco di vecchiacci, e poi Zucchero e Michael Bolton ‘presi bene’. Un peccato non poter vedere Led Zeppelin, The Who (vabbeh che in italia è successo un disastro), Aerosmith (qua letteralmente disastro), The Police, Rolling Stones e Scissor Sisters. Cazzo quanti concerti mi sono perso!

4) Per quanto riguarda Outune:
Non conosco bene gli altri redattori, le poche persone che conosco le conosco prima di tutto ‘dal vivo’ e sono degli insuperabili cazzoni! (Jaco, mio figlio, Waywardo e Luca Garro) Non ho idea di come vada Outune sulla scena webzinara, ma sono contento di vedere tante belle rece (anche se qualcuna scritta un po’ di fretta). Se c’è una cosa che vorrei cambiare è al 100% il layout grafico…avrei anche delle idee ma bisognerebbe parlare con chi fa il sito…in più vorrei provare a sperimentare delle cose come le rece video…ma anche per questo bisogna parlarne bene con calma…

 

P.B. (Paolo Bianchi)
Musicalmente parlando:
- I dischi dell’anno (5, non di più)

in ordine sparso (capirai…):
Robert Plant & Alison Krauss, “Raising sand”
Bruce Springsteen, “Magic”
Marilyn Manson, “Eat Me, Drink Me” (per questioni sentimentali)
…per quello che ho ascoltato mi fermo qui. ti chiedo scusa Paul.

- I momenti migliori e peggiori dell’anno
momenti migliori: 1) Personalmente ed universalmente la reunion dei Led Zeppelin. Ma senza dimenticare mai John Bonham.
2) Paul a tre metri che fa “Here Today” con relativo applauso di 5 minuti per John, e le lacrime.
3) Vedere “Roll Over Beethoven” live come brano d’apertura sia di Chuck Berry che di Jerry Lee Lewis (nel 2007! è lì che consiste il miracolo)
4) Marilyn a Firenze col Mallozzi (nonostante tutto Marcolì… sei grande)
5) Bob Dylan che fa “Cat’s in the Well” con la sua chitarra elettric tra il suo bassista e l’oscar di plastica. Immenso.
6) Il finale del concerto di Peter Gabriel
7) Vasco. Dopotutto non è una persona, è un evento. Un brivido che vola via…

momenti peggiori: 1) Ogni istante nel quale David Bowie non annuncia un tour. Agonia.
2) La visione del film “Io non sono qui” (…e io purtroppo c’ero!)
3) Il tributo a De Andrè da Cagliari andato in onda su Raiuno. Ma Dio perdona, figuriamoci Faber!

Outun-isticamente parlando:
Siamo pieni di fascino.
- Punti di forza: Uno a caso: L’eterogeneità di chi ci scrive dentro. Assolutamente.
- Punti di debolezza: non ci sono veri e propri “punti di debolezza”, si può e si deve migliorare sempre. Quindi anche Outune può e deve farlo tramite noi, un’analisi generale è inutile farla, andando avanti ci applicheremo da noi nel labor limae necessario. L’importante è imboccare la strada nel verso giusto e questo è stato fatto secondo me.

- Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Sarebbe bello recensire i Classici. Ed anche il Jazz (come dice Luca). Si potrebbe iniziare da un classico del Jazz allora! Kind of Blue…

- Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Ruolo più attivo? Perchè no!?

- Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Da qua sotto non vedo… l’unica cosa che posso rispondere è banalmente: “la quantità giusta”. Per quanto riguarda i concerti le piazze sono quasi sempre le stesse: Milano, Verona, Roma, ecc ecc… basta comprire quelle.

Redattoristicamente parlando:
- Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Conosco solamente una persona dello Staff, ovvero il mio Maestro “L.G.”. Ma in ogni caso l’amore esiste solo se è universale, quindi amo tutti. Per Jacopo non posso che dire tutto il bene possibile!

 

 

S.M. (Stefano Masnaghetti)
Musicalmente parlando:
I dischi dell’anno (5, non di più)

1) Neurosis – Given To The Rising
2) Unsane – Visqueen
3) Colloquio – Si Muove e Ride
4) High On Fire – Death Is This Communion
5) Electric Wizard – Witchcult Today

I momenti migliori e peggiori dell’anno
Probabilmente sia i momenti migliori sia i momenti peggiori si sono concentrati nello stesso giorno: ossia il 2 Settembre, all’Independent Days di Bologna. Emozionante oltre ogni dire vedere per la prima volta dal vivo i Nine Inch Nails (per non parlare della grande prova dei Tool), immensamente deprimente rendersi conto di come sono ridotte le nuove leve…
Altri momenti migliori in ordine sparso: Ozzy al Gods, i Korn al Gods, il grande ritorno di Neurosis e Unsane ai loro vecchi fasti, i Colloquio che non deludono mai.
Altri momenti peggiori: troppe uscite e troppo poco tempo per ascoltare tutto (devo ancora procurarmi “Chimera” degli Ardecore, tra l’altro), troppi concerti persi (speriamo di recuperare l’anno prossimo).

Outun-isticamente parlando:
C’è stato un momento quest’anno in cui hai pensato ‘che fichi siamo’ e/o ‘madò che merda che siamo’?

“Che fichi siamo” quando andiamo a pieno regime, “che merda…” quando c’è troppo lavoro arretrato (e spesso è il sottoscritto, in primis, che non riesce a reggere i tempi). D’altronde coprire tutto quello che ci siamo imposti di trattare è veramente un’impresa, e quindi il 90% delle volte siamo fichi.

Punti di forza, punti di debolezza del nostro sito sfiga.
Punti di forza: la varietà dei collaboratori; spaziare da Baglioni ai Dying Fetus non è da tutti. Debolezze: sito di difficile navigazione, forse a causa dell’eccessiva frammentazione in categorie e sottocategorie; qualche articolo troppo conciso (ma qua si ritorna al punto 1: l’immensa vastità del materiale trattato, ovvio che ogni tanto si debba sintetizzare).

Cosa dovremmo ampliare/abolire/inserire/aumentare/diminuire/sarcazzo nel 2008?
Non sono certo il più indicato nel dare consigli organizzativi, comunque una delle cose più urgenti da fare sarebbe quella di mettere le rece e gli altri articoli in ordine alfabetico.

Vorreste un ruolo più attivo o ‘va bene così’?
Periodo incasinato con gli studi: ora come ora va benissimo così.

Quante persone ci servono secondo voi per essere a organico completo?
Credo un paio, ma credo anche che il più sia stato fatto.

Redattoristicamente parlando:
Chi amate/odiate particolarmente e per quale motivo?

Amo tutti quelli che conosco dal vivo (Jaco, mio padre, Way, Livio…insomma, pochi ma buoni); la grande maggioranza dei collaboratori non la conosco direttamente o non la conosco affatto,
ma sono particolarmente grato a Piero Lisergi e alla new entry Manuel Marini, senza i quali la sezione “borderline” non esisterebbe neppure (si smazzano tutti i dischi che io non riesco a fare, vuoi per mancanza di tempo vuoi per incompetenza). Grazie, ragazzi!

Condividi.